Discussione:
l'addio- sondaggino-
(troppo vecchio per rispondere)
Joker
2012-02-02 17:17:48 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
drufo
2012-02-02 17:23:15 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Spalletti sogno.
Guidolin economicamente prendibile
Zeman il rischio totale.
=Clarkent=
2012-02-02 17:24:48 UTC
Permalink
Post by drufo
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Spalletti sogno.
quoto
Post by drufo
Guidolin economicamente prendibile
non credo allenerà mai più al sud
Post by drufo
Zeman il rischio totale.
alla fine sono i giocatori a fare la squadra..secondo me paradossalmente con
il nostro organico potrebbe fare bene
=Clarkent=
2012-02-02 17:23:25 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati e
mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della permanenza in
panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o con la società o
con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale media. Ma chi dopo di
lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare l'addio che pronosticare il
successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
A me piacerebbero Spalletti e Hiddink :)
Ma uscendo fuori dal fantacalcio, ho il timore che arriverà Gasperini
Claudio Chirici
2012-02-02 17:30:11 UTC
Permalink
"Joker" ha scritto nel messaggio
Post by Joker
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Farei una scommessa,Sannino.

Claudio
M@rphy
2012-02-02 22:39:28 UTC
Permalink
Post by Claudio Chirici
"Joker" ha scritto nel messaggio
Post by Joker
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Farei una scommessa,Sannino.
Claudio
m' piac!
Salliman
2012-02-02 17:30:32 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Spalletti, Guidolin
Delfino Errante
2012-02-02 18:04:52 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Io dico Zeman.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Freethinker
2012-02-02 17:44:15 UTC
Permalink
Post by Joker
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Per i motivi ben noti di tetti e rosa non sarà mai un top. Sarà un emergente o un medio. Guidolin non viene. Credo dovremmo sintonizzarci sui Ballardini e simili come livello. Quale andrebbe bene proprio non saprei. Basta non prendere un pacco completo, a quel livello sono più o meno tutti uguali.
Joker
2012-02-02 17:57:03 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Per i motivi ben noti di tetti e rosa non sarà mai un top. Sarà un emergente o un medio. Guidolin non viene. Credo dovremmo sintonizzarci sui Ballardini e simili come livello. Quale andrebbe bene proprio non saprei. Basta non prendere un pacco completo, a quel livello sono più o meno tutti uguali.
Dipende se parliamo di un top di ingaggio oppure di un top di "bravura"
.Non sempre vanno a braccetto le due cose.
Per me per quello che ha fatto qui, e non solo qui, Mazzarri fa parte
dei top italiani. O ne farà presto parte.Lascia stare quest'ultimo
periodo ma nel complesso non so quanti avrebbero potuto fare di più qui.
Io il downgrade lo vedo proprio dietro l'angolo a meno che non riesca a
vincere la coppetta e allora magari con un titolo(il primo) in bacheca
il club si decide a fare un investimento sulla guida tecnica...
Freethinker
2012-02-02 18:21:01 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Freethinker
Per i motivi ben noti di tetti e rosa non sarà mai un top. Sarà un emergente o un medio. Guidolin non viene. Credo dovremmo sintonizzarci sui Ballardini e simili come livello. Quale andrebbe bene proprio non saprei. Basta non prendere un pacco completo, a quel livello sono più o meno tutti uguali.
Dipende se parliamo di un top di ingaggio oppure di un top di "bravura"
.Non sempre vanno a braccetto le due cose.
Per emergente io intendo proprio quello, uno con un contratto che ancora non è pari alle sue potenzialità. Con il fattore di rischio che comporta però.
Post by Joker
Per me per quello che ha fatto qui, e non solo qui, Mazzarri fa parte
dei top italiani. O ne farà presto parte.
Mah francamente non credo. È *politicamente* nullo, anzi meno parla meglio è, come personaggio andrebbe sugli zebedei di chiunque. È bravo sul campo, ma cocciuto come pochi, e oggi bisogna sapersi giostare che qua ormai sono capaci tutti di inventarsi qualcosa anche con giocatori appena discreti. Respiro internazionale zero.

Grande valorizzatore, eccellente preparatore (insieme ai suoi collaboratori) tattico discreto ma niente più. Onestamente credo abbia raggiunto il top qua.
Post by Joker
Io il downgrade lo vedo proprio dietro l'angolo a meno che non riesca a
vincere la coppetta e allora magari con un titolo(il primo) in bacheca
il club si decide a fare un investimento sulla guida tecnica...
Il rischio è forte, hai ragione. Soprattutto se DeLa sta a sentire i procuratori e i loro amici. D'altra parte non è tipo da grandi vecchi e in un certo senso fa bene.

Spero solo non si vada a riciclare Gasperini per fare piacere a qualcuno, che credo si sia giocato tutto il suo credito ed è atteso al varco da tutti coi fucili spianati, a cominciare dalle nostre curve (tranne i giornali magari).

Alla fine un Ballardini mi starebbe pure bene, giusto per minimizzare i rischi se non altro.
Joker
2012-02-02 18:41:20 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Mah francamente non credo. È *politicamente* nullo, anzi meno parla meglio è, come personaggio andrebbe sugli zebedei di chiunque. È bravo sul campo, ma cocciuto come pochi, e oggi bisogna sapersi giostare che qua ormai sono capaci tutti di inventarsi qualcosa anche con giocatori appena discreti. Respiro internazionale zero.
Grande valorizzatore, eccellente preparatore (insieme ai suoi collaboratori) tattico discreto ma niente più. Onestamente credo abbia raggiunto il top qua.
Vedremo dove andrà e cosa farà.
Freethinker
2012-02-02 18:43:32 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Freethinker
Mah francamente non credo. È *politicamente* nullo, anzi meno parla meglio è, come personaggio andrebbe sugli zebedei di chiunque. È bravo sul campo, ma cocciuto come pochi, e oggi bisogna sapersi giostare che qua ormai sono capaci tutti di inventarsi qualcosa anche con giocatori appena discreti. Respiro internazionale zero.
Grande valorizzatore, eccellente preparatore (insieme ai suoi collaboratori) tattico discreto ma niente più. Onestamente credo abbia raggiunto il top qua.
Vedremo dove andrà e cosa farà.
Se un pucurillo ti conosco ci hai qualche notizia di prima mano, dì la verità. Sta frase mi suona sibillina :)
Joker
2012-02-02 18:49:06 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Se un pucurillo ti conosco ci hai qualche notizia di prima mano, dì la verità. Sta frase mi suona sibillina :)
No, davvero non so nulla del suo prossimo destino, so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no. Non lo vedo da un anno e mezzo circa..
Ryo
2012-02-02 18:51:30 UTC
Permalink
Post by Joker
No, davvero non so nulla del suo prossimo destino, so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma dove
andrà no. Non lo vedo da un anno e mezzo circa..
Madò, sembra veramente di rivedere il secondo anno di Mazzarri alla Samp.

Ryo
Delfino Errante
2012-02-02 19:18:45 UTC
Permalink
Post by Joker
so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no.
Quale parte della squadra intendi.
Il punto è tutto lì.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Joker
2012-02-02 18:58:37 UTC
Permalink
Post by Delfino Errante
Post by Joker
so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no.
Quale parte della squadra intendi.
Il punto è tutto lì.
Non certo quella di Rosati, Grava, Colombo o Chavez
Delfino Errante
2012-02-02 19:26:01 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Delfino Errante
Post by Joker
so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no.
Quale parte della squadra intendi.
Il punto è tutto lì.
Non certo quella di Rosati, Grava, Colombo o Chavez
Vabbè ma per esempio noi sappiamo che ci sono due blocchi.
Quello degli Aronica, dei Cannavaro, dei Dossena dei Maggio.
E quello dei tenori più i vari Gargano e compagnia cantante. Non so se mi
spiego.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Vito
2012-02-02 19:14:01 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Delfino Errante
Post by Joker
so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no.
Quale parte della squadra intendi.
Il punto è tutto lì.
Non certo quella di Rosati, Grava, Colombo o Chavez
secondo me DeLa si è innamorato del Pescara di Zeman... d'altronde lui,
non essendo un tecnico ma uno spettatore ama divertirsi e Zeman lo diverte.
Riflettete sul fatto che il Napoli ha stretto una sinergia con il
Pescara per mandare lì giovani a crescere e viceversa prendere giocatori
rivelazioni degli abruzzesi.
Secondo me gatta ci cova.. e io sarei felicissimo...
Con Zeman di sicuro non ci annoieremmo... nel bene e nel male... ci
scorderemmo degli scialbi 0-0...
Vito
tifosissimo
2012-02-02 19:41:05 UTC
Permalink
Post by Vito
Con Zeman di sicuro non ci annoieremmo... nel bene e nel male... ci
scorderemmo degli scialbi 0-0...
Come no, hai voglia in lega pro che goleade...
L'AIRONE
2012-02-02 21:08:13 UTC
Permalink
Post by Vito
Con Zeman di sicuro non ci annoieremmo... nel bene e nel male... ci
scorderemmo degli scialbi 0-0...
Mio padre tiene un'età, e pure io non sono più giovincello di primo pelo.
Con Zeman finiremmo tutti e 2 anticipatamente al campo santo


L'AIRONE
salvatore
2012-02-02 19:00:17 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Freethinker
Se un pucurillo ti conosco ci hai qualche notizia di prima mano, dì la
verità. Sta frase mi suona sibillina :)
No, davvero non so nulla del suo prossimo destino, so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no. Non lo vedo da un anno e mezzo circa..
azz allora mi sa che la cosa di Mascara non era proprio una cavolata..
--
Personalmente ho sempre creduto che De Coubertin fosse un coglione.

"Ringrazio gli Dei chiunque essi siano per l'indomabile anima mia, sono
io il signore del mio destino, il capitano dell'anima mia"

Record di punti (20) per la singola giornata al TOTO-ISCN
Mens
2012-02-02 20:36:52 UTC
Permalink
lo dissi subito!
un attacco così diretto e preciso ha motivazioni chiare
Farsk
2012-02-02 21:27:02 UTC
Permalink
Post by Mens
lo dissi subito!
un attacco così diretto e preciso ha motivazioni chiare
Un allenatore che chiede ai suoi giocatori solo di correre, è normale
che poi questi si stancano se gli è richiesto di vincere sempre. Sono i
limiti di questi allenatori tutta corsa.
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
=Clarkent=
2012-02-02 21:07:04 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Freethinker
Se un pucurillo ti conosco ci hai qualche notizia di prima mano, dì la
verità. Sta frase mi suona sibillina :)
No, davvero non so nulla del suo prossimo destino, so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma dove
andrà no. Non lo vedo da un anno e mezzo circa..
e vabbè ma hai detto già qualcosa..sbottonati di più :)
laccio
2012-02-02 22:30:28 UTC
Permalink
Post by Joker
No, davvero non so nulla del suo prossimo destino, so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no. Non lo vedo da un anno e mezzo circa..
che io sappia i rapporti non idilliaci con una buona parte della squadra
sono figli dei rapporti non buoni tra presidente e tecnico...a naso
questi hanno gia capito dove spira il vento ed ovviamente si so
schierati dalla parte di chi li paga..
=Clarkent=
2012-02-02 23:13:26 UTC
Permalink
Post by laccio
Post by Joker
No, davvero non so nulla del suo prossimo destino, so qualche altra cosa
sui rapporti non più idilliaci fra lui e buona parte della squadra ma
dove andrà no. Non lo vedo da un anno e mezzo circa..
che io sappia i rapporti non idilliaci con una buona parte della squadra
sono figli dei rapporti non buoni tra presidente e tecnico...a naso questi
hanno gia capito dove spira il vento ed ovviamente si so schierati dalla
parte di chi li paga..
Ma poi io da giocatore mi sarei incazzato a sapere che il mio allenatore
vuole andarsene e resta controvoglia..(a meno che non voglia andarmene
subito pure io)
Skip
2012-02-02 18:58:17 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Mah francamente non credo. È *politicamente* nullo, anzi meno parla meglio è,
come personaggio andrebbe sugli zebedei di chiunque. È bravo sul campo, ma
cocciuto come pochi, e oggi bisogna sapersi giostare che qua ormai sono
capaci tutti di inventarsi qualcosa anche con giocatori appena discreti.
Respiro internazionale zero.
Grande valorizzatore, eccellente preparatore (insieme ai suoi collaboratori)
tattico discreto ma niente più. Onestamente credo abbia raggiunto il top qua.
Dando per scontato che Allegri difficilmente andrà via (soprattutto se
dovesse rivincere il campionato) Mazzarri andrà all'inter o al limite
alla Juve. Se resta in Italia (cosa di cui un po' dubito).
Ryo
2012-02-02 19:06:32 UTC
Permalink
Post by Skip
Dando per scontato che Allegri difficilmente andrà via (soprattutto se
dovesse rivincere il campionato)
Non lo rivince, ma dovrebbe restare lo stesso.
Post by Skip
Mazzarri andrà all'inter o al limite alla Juve. Se resta in Italia (cosa
di cui un po' dubito).
Conte dalla Juve non lo smuove nessuno, ha meriti enormi.
Imho Mazzarri potrebbe andare alla Roma.

Ryo
L'AIRONE
2012-02-02 21:04:59 UTC
Permalink
Post by Ryo
Conte dalla Juve non lo smuove nessuno, ha meriti enormi.
Imho Mazzarri potrebbe andare alla Roma.
La Roma si tiene L.E.
Sono pronto a scommettere (e secondo me fanno bene, perchè è uno molto
bravo, IMHO)


L'AIRONE
Skip
2012-02-02 21:53:18 UTC
Permalink
Post by L'AIRONE
Post by Ryo
Conte dalla Juve non lo smuove nessuno, ha meriti enormi.
Imho Mazzarri potrebbe andare alla Roma.
La Roma si tiene L.E.
Sono pronto a scommettere (e secondo me fanno bene, perchè è uno molto bravo,
IMHO)
L'AIRONE
si concordo, solo l'inter cambierà sicuro di quelle in alto
L'AIRONE
2012-02-03 07:11:06 UTC
Permalink
Post by Skip
si concordo, solo l'inter cambierà sicuro di quelle in alto
Mah ... non so.
Di certo, non si vanno a prendere "LamentOne" Mazzarri
--
L'AIRONE
Ryo
2012-02-02 22:28:07 UTC
Permalink
Post by L'AIRONE
Post by Ryo
Conte dalla Juve non lo smuove nessuno, ha meriti enormi.
Imho Mazzarri potrebbe andare alla Roma.
La Roma si tiene L.E.
Sono pronto a scommettere (e secondo me fanno bene, perchè è uno molto
bravo, IMHO)
Dipende dai risultati, quelli schiacciano qualunque convinzione e progetto.
Deve almeno entrare in europa league altrimenti lo mandano a casa o se ne va
lui.

Ryo
Jorma
2012-02-02 20:01:52 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Mah francamente non credo. È *politicamente* nullo, anzi meno parla
meglio è, come personaggio andrebbe sugli zebedei di chiunque. È bravo
sul campo, ma cocciuto come pochi, e oggi bisogna sapersi giostare che
qua ormai sono capaci tutti di inventarsi qualcosa anche con giocatori
appena discreti. Respiro internazionale zero.
Grande valorizzatore, eccellente preparatore (insieme ai suoi
collaboratori) tattico discreto ma niente più. Onestamente credo abbia
raggiunto il top qua.
quoto tutto tranne il tattico discreto, direi sufficiente tendente al
mediocre quando le cose non vanno come si aspettava e soprattutto
presuntuoso..


saluti

Jorma
--
Poiché abbiamo il "settimo stipendio" d'Italia, meritiamo il settimo
posto.
MiiYomo
2012-02-02 18:38:34 UTC
Permalink
Post by Joker
Post by Freethinker
Per i motivi ben noti di tetti e rosa non sarà mai un top. Sarà un
emergente o un medio. Guidolin non viene. Credo dovremmo sintonizzarci
sui Ballardini e simili come livello. Quale andrebbe bene proprio non
saprei. Basta non prendere un pacco completo, a quel livello sono più
o meno tutti uguali.
Dipende se parliamo di un top di ingaggio oppure di un top di "bravura"
.Non sempre vanno a braccetto le due cose.
Per me per quello che ha fatto qui, e non solo qui, Mazzarri fa parte
dei top italiani. O ne farà presto parte.Lascia stare quest'ultimo
periodo ma nel complesso non so quanti avrebbero potuto fare di più qui.
Io il downgrade lo vedo proprio dietro l'angolo a meno che non riesca a
vincere la coppetta e allora magari con un titolo(il primo) in bacheca
il club si decide a fare un investimento sulla guida tecnica...
ti quoto integralmente.
Ciro
2012-02-02 18:18:26 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Per i motivi ben noti di tetti e rosa non sarà mai un top. Sarà un emergente o un medio. Guidolin non viene. Credo dovremmo sintonizzarci sui Ballardini e simili come livello. Quale andrebbe bene proprio non saprei. Basta non prendere un pacco completo, a quel livello sono più o meno tutti uguali.
Ballardini è un buon emergente, una cosa che devo riconoscere a Cellino
che ne licenzia tanti ma quando un tecnico "gli piace" in genere vuol
dire che è un buon tecnico.

Ciro
Ciro
2012-02-02 18:16:16 UTC
Permalink
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Per me Spalletti tutta la vita, gli altri che vedo in giro non mi
convincono affatto. Se proprio non si ci può arrivare si potrebbe
contattare Guidolin.
Capello o Lippi manco li considero.

Ciro
Achab
2012-02-02 18:17:43 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
montella?
--
“Ci sono posti che vedi una volta e ti basta…e poi c’è Napoli” John Turturro
Farsk
2012-02-02 18:26:08 UTC
Permalink
Post by Achab
montella?
sì, Montella o Pioli.
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
Freethinker
2012-02-02 18:32:39 UTC
Permalink
Post by Farsk
Post by Achab
montella?
sì, Montella o Pioli.
Ma sì una cosa così, ma magari Montella è un pochino troppo "fresco"? Non lo so, ma credo che ci sistemeremo su questi livelli.
Farsk
2012-02-02 21:17:07 UTC
Permalink
Post by Freethinker
Ma sì una cosa così, ma magari Montella è un pochino troppo "fresco"? Non lo so, ma credo che ci sistemeremo su questi livelli.
Sì, ma lo vedo uno dai nervi saldi. Alla fine Allegri chi era prima del
Milan?
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
Farsk
2012-02-02 18:25:27 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Pioli
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
Farsk
2012-02-02 18:26:54 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Mi ero dimenticato Montella: scelgo lui.
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
Ryo
2012-02-02 18:43:41 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati e
mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della permanenza in
panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o con la società o
con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale media. Ma chi dopo di
lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare l'addio che pronosticare il
successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
Il più bravo

SPALLETTI

Il più navigato

LIPPI

L'emergente

SANNINO

Io scommetto su questi nomi, ma ho il terrore che venga riproposto Gasperini
o mr.minestra Ranieri.

Ryo
HannaH
2012-02-02 18:44:58 UTC
Permalink
una seconda opportunità a Donadoni non la
vogliamo dare?
MiiYomo
2012-02-02 18:45:02 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
io accetterei solo spalletti.
Il sogno sarebbe Prandelli, ma purtroppo allena la nazionale.

Gli altri o sono irraggiungibili o sono downgrade tremendi.
Puteolan84
2012-02-02 18:51:47 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due
campionati
Post by Joker
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la
piazza o
Post by Joker
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile
vaticinare
Post by Joker
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del
capellone
Post by Joker
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se
mi
Post by Joker
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Fulvio Pea
Skip
2012-02-02 18:55:31 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati e
mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della permanenza in
panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o con la società o con
lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale media. Ma chi dopo di lui?
Eh già, perchè è più facile vaticinare l'addio che pronosticare il
successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
A me piacerebbe Lippi, ma non è allenatore per De Laurentiis, Spalletti
è inavvicinabile come ingaggio, spero di evitare i vari Delio Rossi, il
ritorno di Reja (che è la mia più grande paura :S) Del Neri, gli
emergenti non li conosco abbastanza, lo ammetto, ma verrebbe visto da
tutti come un downgrade (anche se a volerla dire tutta anche Mazzarri
prima di venire qui era un signor nessuno).
Resta Guidolin, che mi sta antipatico come un calcio sulle gengive, è
uno stronzo matricolato e con Dela si scannerebbe dopo 10 minuti, ma mi
sembra l'unico per gioco ed ingaggio più adatto.
El Puma
2012-02-02 19:01:21 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati e
mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della permanenza in
panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o con la società o con
lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale media. Ma chi dopo di lui?
Eh già, perchè è più facile vaticinare l'addio che pronosticare il
successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
senza dubbio frustalupi
--
__
El Puma
salvatore
2012-02-02 19:03:57 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
il vero rischio per il Dela è che dopo una stagione fallimentare, la
probabile cessione di uno dei "tenori",l'ingaggio di un tecnico molto
low profile posa davvero inimicargli la piazza in maniera definitiva.
Andiamo dove si è visto mai un presidente che urla ai propri "clienti"
"non avete vinto un cazzo..". Questo la gente se lo lega al dito.
--
Personalmente ho sempre creduto che De Coubertin fosse un coglione.

"Ringrazio gli Dei chiunque essi siano per l'indomabile anima mia, sono
io il signore del mio destino, il capitano dell'anima mia"

Record di punti (20) per la singola giornata al TOTO-ISCN
Ryo
2012-02-02 19:08:57 UTC
Permalink
Post by salvatore
il vero rischio per il Dela è che dopo una stagione fallimentare, la
probabile cessione di uno dei "tenori",l'ingaggio di un tecnico molto low
profile posa davvero inimicargli la piazza in maniera definitiva.
Andiamo dove si è visto mai un presidente che urla ai propri "clienti"
"non avete vinto un cazzo..". Questo la gente se lo lega al dito.
Io temo che il Napoli allontanando Mazzarri, dovrà in parte rivoluzionare la
squadra, con la cessione di uno se non 2 tenori, e magari qualche affiliato
del parruccone, tipo Aronica e Maggio.

Ryo
salvatore
2012-02-02 19:16:49 UTC
Permalink
Post by Ryo
il vero rischio per il Dela è che dopo una stagione fallimentare, la
probabile cessione di uno dei "tenori",l'ingaggio di un tecnico molto
low profile posa davvero inimicargli la piazza in maniera definitiva.
Andiamo dove si è visto mai un presidente che urla ai propri "clienti"
"non avete vinto un cazzo..". Questo la gente se lo lega al dito.
Io temo che il Napoli allontanando Mazzarri, dovrà in parte
rivoluzionare la squadra, con la cessione di uno se non 2 tenori, e
magari qualche affiliato del parruccone, tipo Aronica e Maggio.
Ryo
che il Napoli si debba rivoluzionale se Mazzarri andasse via non ci credo.
Guardando la rosa attuale ci sono soluzioni per molte tipologie di
giocho differenti da quelle delle parruccone.

Imho come ho piu volte sostenuto il vero crocevia dell'era De Laurentiis
sarà la prossima estate. Dando per scontato che non saremo in Champions
l'anno prossimo, capiremo molto delle reali potenzialità a lungo termine
di questa stagione. Gente come Hamsik, Cavani, Lavezzi riceverà più di
una proposta per andar via e il Dela non aspetta altro
per farsi ricoprire di soldi, cosa questa che sarebbe gia ampiamente
accaduta se avesse trovato "il fesso" di turno.
Temo che senza Champions (l'EL league da questo punto di vista conta
come il 4 a tressette) il Dela avrà un'ottima scusa per passare
finalmente alla cassa del calciomercato.

Dovesse non accadere questo e magari addirittura rinforzare la squadra
allora potremmo dire che questa stagione sia stata solo un incidente di
percorso.
--
Personalmente ho sempre creduto che De Coubertin fosse un coglione.

"Ringrazio gli Dei chiunque essi siano per l'indomabile anima mia, sono
io il signore del mio destino, il capitano dell'anima mia"

Record di punti (20) per la singola giornata al TOTO-ISCN
Ryo
2012-02-02 19:51:37 UTC
Permalink
Post by salvatore
che il Napoli si debba rivoluzionale se Mazzarri andasse via non ci credo.
Guardando la rosa attuale ci sono soluzioni per molte tipologie di giocho
differenti da quelle delle parruccone.
Non parlavo di gioco, ma più che altro di feeling storico che ha con alcuni
calciatori, tipo Aronica e Maggio.
E credo che nel caso, farebbe di tutto per portarsi dietro almeno un tenore
o un fedelissimo.
Post by salvatore
Imho come ho piu volte sostenuto il vero crocevia dell'era De Laurentiis
sarà la prossima estate. Dando per scontato che non saremo in Champions
l'anno prossimo, capiremo molto delle reali potenzialità a lungo termine
di questa stagione. Gente come Hamsik, Cavani, Lavezzi riceverà più di una
proposta per andar via e il Dela non aspetta altro
per farsi ricoprire di soldi, cosa questa che sarebbe gia ampiamente
accaduta se avesse trovato "il fesso" di turno.
Temo che senza Champions (l'EL league da questo punto di vista conta come
il 4 a tressette) il Dela avrà un'ottima scusa per passare finalmente alla
cassa del calciomercato.
Appunto senza champions i tre tenori potrebbe addirittura andare via tutti,
cercati dalle squadre cazzute che gli darebbero ingaggi doppi rispetto agli
attuali.
Post by salvatore
Dovesse non accadere questo e magari addirittura rinforzare la squadra
allora potremmo dire che questa stagione sia stata solo un incidente di
percorso.
Difficile rinforzare una squadra che perde i suoi pezzi da 90.

Ryo
salvatore
2012-02-02 22:42:39 UTC
Permalink
Post by Ryo
Post by salvatore
che il Napoli si debba rivoluzionale se Mazzarri andasse via non ci credo.
Guardando la rosa attuale ci sono soluzioni per molte tipologie di
giocho differenti da quelle delle parruccone.
Non parlavo di gioco, ma più che altro di feeling storico che ha con
alcuni calciatori, tipo Aronica e Maggio.
E credo che nel caso, farebbe di tutto per portarsi dietro almeno un
tenore o un fedelissimo.
Post by salvatore
Imho come ho piu volte sostenuto il vero crocevia dell'era De
Laurentiis sarà la prossima estate. Dando per scontato che non saremo
in Champions l'anno prossimo, capiremo molto delle reali potenzialità
a lungo termine di questa stagione. Gente come Hamsik, Cavani, Lavezzi
riceverà più di una proposta per andar via e il Dela non aspetta altro
per farsi ricoprire di soldi, cosa questa che sarebbe gia ampiamente
accaduta se avesse trovato "il fesso" di turno.
Temo che senza Champions (l'EL league da questo punto di vista conta
come il 4 a tressette) il Dela avrà un'ottima scusa per passare
finalmente alla cassa del calciomercato.
Appunto senza champions i tre tenori potrebbe addirittura andare via
tutti, cercati dalle squadre cazzute che gli darebbero ingaggi doppi
rispetto agli attuali.
Post by salvatore
Dovesse non accadere questo e magari addirittura rinforzare la squadra
allora potremmo dire che questa stagione sia stata solo un incidente
di percorso.
Difficile rinforzare una squadra che perde i suoi pezzi da 90.
Bhe la rinforza se riesce a tenerli.
Alla fine il discorso è tutto qui.
--
Personalmente ho sempre creduto che De Coubertin fosse un coglione.

"Ringrazio gli Dei chiunque essi siano per l'indomabile anima mia, sono
io il signore del mio destino, il capitano dell'anima mia"

Record di punti (20) per la singola giornata al TOTO-ISCN
Geppo
2012-02-03 09:55:20 UTC
Permalink
Post by Ryo
Io temo che il Napoli allontanando Mazzarri, dovrà in parte rivoluzionare la
squadra, con la cessione di uno se non 2 tenori, e magari qualche affiliato
del parruccone, tipo Aronica e Maggio.
se pure dovesse rimanere penso che un rimaneggiamento avverrebbe cmq dato
che uno dei 3 tenori IMHO leva le tende per "fare uno step avanti" (e le
parole di Dela un paio di settimane fa lasciavano pochi dubbi).
Alla fine conta chi prendi, sinceramente cominciare con le scommesse anche
con gli allenatori mi farebbe girare le palle, io voglio uno alla Pandev non
uno alla Santana a dirigere la squadra.

Geppo
--
su MSN : suninarainyday (at) libero.it
Jorma
2012-02-02 19:30:37 UTC
Permalink
Il 02/02/2012 18.17, Joker ha scritto:
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)

saluti

Jorma
--
Poiché abbiamo il "settimo stipendio" d'Italia, meritiamo il settimo
posto.
Ryo
2012-02-02 19:48:43 UTC
Permalink
Post by Jorma
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
Mammamia, e a pensarci bene, non è una cosa così improbabile.

Ryo
Skip
2012-02-02 21:55:09 UTC
Permalink
Post by Jorma
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
saluti
Jorma
l'ho scritto nel mio post, Dela ha più volte ribadito la stima che ha
verso il friulano ed addirittura una volta fece anche mea culpa
sull'averlo cacciato, e poi dove lo trova un altro yes man come lui?
Reja sarebbe l'unico, di quelli più a basso profilo, che la tifoseria
non criticherebbe.
L'AIRONE
2012-02-03 07:19:14 UTC
Permalink
Post by Jorma
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
ROTFL
Dunque, se i conti tornano, il prossimo anno ci ritroviamo come coppia
d'attacco Calaiò e Pià, con Scarlato capitano a dirigere la difesa
Nnamo bbene ...
--
L'AIRONE
Vito
2012-02-03 08:54:44 UTC
Permalink
Post by Jorma
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
saluti
Jorma
però ti posso dire una cosa Jorma? La squadra che aveva Reja era molto
più debole rispetto a questa... siamo sicuri che con QUESTA squadra
anche lui non sarebbe capace di fare meglio?
Detto questo anche io non vorrei Reja come allenatore anche se mi
piacerebbe un suo ritorno a livello dirigenziale...
Vito
Jorma
2012-02-03 09:32:41 UTC
Permalink
Post by Vito
Post by Jorma
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
saluti
Jorma
però ti posso dire una cosa Jorma? La squadra che aveva Reja era molto
più debole rispetto a questa... siamo sicuri che con QUESTA squadra
anche lui non sarebbe capace di fare meglio?
vero, ma il problema non è fare meglio di quanto fece reja, ma di fare
meglio di quanto ha fatto mazzarri.
Una scelta reja sarebbe una chiara indicazione di "ritorno al passato"
in termini di ambizioni.

saluti

Jorma
Skip
2012-02-03 09:39:32 UTC
Permalink
Post by Vito
Post by Jorma
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
saluti
Jorma
però ti posso dire una cosa Jorma? La squadra che aveva Reja era molto
più debole rispetto a questa... siamo sicuri che con QUESTA squadra
anche lui non sarebbe capace di fare meglio?
vero, ma il problema non è fare meglio di quanto fece reja, ma di fare meglio
di quanto ha fatto mazzarri.
Una scelta reja sarebbe una chiara indicazione di "ritorno al passato" in
termini di ambizioni.
Per quanto io non abbia mai amato Reja, sin dalla serie C, oggi in
Italia il campionato dice questo:

Milan
Juve
Udinese
Lazio
Inter
Roma
Napoli

Allegri, Conte e LE non si muovono, restano Ranieri, Guidolin e Reja,
tra i 3 io non ho dubbi sul friulano, almeno se già chi è e come
lavora, e poi è un *signore* come oggi nel calcio non ce ne sono più.
Poi se vogliamo andare a pescare più giù non ci lamentiano di aver
preso un low profile.
Jorma
2012-02-03 09:47:49 UTC
Permalink
Post by Skip
Post by Jorma
Post by Vito
Post by Jorma
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
saluti
Jorma
però ti posso dire una cosa Jorma? La squadra che aveva Reja era molto
più debole rispetto a questa... siamo sicuri che con QUESTA squadra
anche lui non sarebbe capace di fare meglio?
vero, ma il problema non è fare meglio di quanto fece reja, ma di fare
meglio di quanto ha fatto mazzarri.
Una scelta reja sarebbe una chiara indicazione di "ritorno al passato"
in termini di ambizioni.
Per quanto io non abbia mai amato Reja, sin dalla serie C, oggi in
Milan
Juve
Udinese
Lazio
Inter
Roma
Napoli
Allegri, Conte e LE non si muovono, restano Ranieri, Guidolin e Reja,
tra i 3 io non ho dubbi sul friulano, almeno se già chi è e come lavora,
e poi è un *signore* come oggi nel calcio non ce ne sono più.
Poi se vogliamo andare a pescare più giù non ci lamentiano di aver preso
un low profile.
perchè tu consideri reja un high profile?
:-)

saluti

Jorma
Skip
2012-02-03 09:52:41 UTC
Permalink
Post by Jorma
Post by Skip
Post by Jorma
Post by Vito
Post by Jorma
cut..
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
se temi il downgrade un papabile è reja: una minestra riscaldata che ha
lasciato un buon ricordo..
:-)
saluti
Jorma
però ti posso dire una cosa Jorma? La squadra che aveva Reja era molto
più debole rispetto a questa... siamo sicuri che con QUESTA squadra
anche lui non sarebbe capace di fare meglio?
vero, ma il problema non è fare meglio di quanto fece reja, ma di fare
meglio di quanto ha fatto mazzarri.
Una scelta reja sarebbe una chiara indicazione di "ritorno al passato"
in termini di ambizioni.
Per quanto io non abbia mai amato Reja, sin dalla serie C, oggi in
Milan
Juve
Udinese
Lazio
Inter
Roma
Napoli
Allegri, Conte e LE non si muovono, restano Ranieri, Guidolin e Reja,
tra i 3 io non ho dubbi sul friulano, almeno se già chi è e come lavora,
e poi è un *signore* come oggi nel calcio non ce ne sono più.
Poi se vogliamo andare a pescare più giù non ci lamentiano di aver preso
un low profile.
perchè tu consideri reja un high profile?
:-)
L'ho detto subito, assolutamente no, però a guardare la classifica è
tra i primi 6 in Italia, poi se vogliamo gli allenatori di catania,
chievo, cesena o novara è un altro discorso ;)

p.s. io vedo una gran tristezza di allenatori in giro, anni fa c'erano
nomi illustri che rimanevano a spasso, oggi c'è un buco enorme tra i
top e gli emergenti (lasciamo fuori gli scarsi)
Jorma
2012-02-03 10:13:36 UTC
Permalink
Post by Skip
p.s. io vedo una gran tristezza di allenatori in giro, anni fa c'erano
nomi illustri che rimanevano a spasso, oggi c'è un buco enorme tra i top
e gli emergenti (lasciamo fuori gli scarsi)
se vuoi fare il salto di qualità il da farsi è molto più semplice

1- Comincia ad estendere lo sguardo al di fuori dei confini nazionali
2- Vedi negli ultimi 3 anni chi ha portato qualche scudo o coppa
internazionale a casa e si è piazzato tra le prime 3 o contatta un
"maestro" (tipo Wenger)
3- Valuta
4- Cacce e sorde..

altrimenti va bene anche reja..

saluti

Jorma
Skip
2012-02-03 10:23:18 UTC
Permalink
Post by Jorma
Post by Skip
p.s. io vedo una gran tristezza di allenatori in giro, anni fa c'erano
nomi illustri che rimanevano a spasso, oggi c'è un buco enorme tra i top
e gli emergenti (lasciamo fuori gli scarsi)
se vuoi fare il salto di qualità il da farsi è molto più semplice
1- Comincia ad estendere lo sguardo al di fuori dei confini nazionali
2- Vedi negli ultimi 3 anni chi ha portato qualche scudo o coppa
internazionale a casa e si è piazzato tra le prime 3 o contatta un "maestro"
(tipo Wenger)
3- Valuta
4- Cacce e sorde..
Non lo so, l'allenatore straniero a napoli non ce lo vedo se non è
argentino ;)
Post by Jorma
altrimenti va bene anche reja..
e di quello del mio nuovo 3d che mi dici? ;)
Jorma
2012-02-03 14:36:18 UTC
Permalink
Post by Skip
e di quello del mio nuovo 3d che mi dici? ;)
prandelli mi piace anche se non ha vinto ancora nulla, ma rispetto a
mazzarri
mi pare abbia tuttaltro spessore.

saluti

Jorma
Joker
2012-02-03 10:42:34 UTC
Permalink
Post by Jorma
1- Comincia ad estendere lo sguardo al di fuori dei confini nazionali
2- Vedi negli ultimi 3 anni chi ha portato qualche scudo o coppa
Mourinho, Guardiola, Ferguson,Mancini, Ancelotti
Post by Jorma
internazionale a casa e si è piazzato tra le prime 3 o contatta un
"maestro" (tipo Wenger)
3- Valuta
4- Cacce e sorde..
altrimenti va bene anche reja..
Se vabbè...Reja
Jorma
2012-02-03 14:32:47 UTC
Permalink
Post by Joker
Se vabbè...Reja
e perchè no? un downgrade vale l'altro..

saluti

Jorma
João Pistão
2012-02-02 19:53:27 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati e
mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della permanenza in
panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o con la società o
con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale media. Ma chi dopo di
lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare l'addio che pronosticare il
successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
Io tifo Spalletti.....
--
João Pistão
impossible is nothing

Edinsooon...CAVANI....Edinsooon...CAVANI...
Edinsooon...CAVANI....Edinsooon...CAVANI...
Edinsooon...CAVANI....Edinsooon...CAVANI...
E-din-son...CA-VA-NI.
L'AIRONE
2012-02-02 20:54:59 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare
In Italia sì, ma vallo a dire Ferguson e/o a Wenger.
Post by Joker
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Conoscendo DL, temo fortemente per la ricandidatura di Gasperini.
Punterei su un giovane di belle speranze: Montella o Sannino

Guidolin a Napoli sarebbe un pesce fuor d'acqua, in Donadoni's Style
Spalletti, Lippi e Capello li lascio per i sognatori


L'AIRONE
Joker
2012-02-02 22:04:05 UTC
Permalink
Post by L'AIRONE
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare
In Italia sì, ma vallo a dire Ferguson e/o a Wenger.
Sono un'eccezione anche per l'England.
Moui
2012-02-02 21:07:13 UTC
Permalink
Post by Joker
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
a me ciò che preoccupa è che dela possa ritrovarsi nuovamente solo a fare
delle scelte, e per questo "imprevedibili"
insomma, io finora ci ho sempre visto lo spirito di marino che ha guidato
dela, ha preso gli "insegnamenti" di marino e li ha fatti suoi

il napoli di oggi pratica in tutto e per tutto la tattica di marino, ingaggi
bassi ma cartellini alti, contratti lunghi per sfruttare l'ammortamento e
politica di bilancio e plusvalenza, argentini a gogo etcetc
donadoni fu un colpo di testa di de laurentis fatto CONTRO il pensiero di
marino
mazzarri è stata la correzione che de lareuntis si è dato ricordandosi i
suggerimenti di marino

ormai però i vari suggerimenti di marino si sono esauriti, ci sarebbe solo
delio rossi (oggi però occupato)

ecco, a me questo preoccupa, manca un dirigente di esperienza e dela
potrebbe trovarsi da solo a fare scelte delicate
wonderpix
2012-02-02 21:18:57 UTC
Permalink
Post by Joker
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Guidolin. I fatti parlano per lui.
Parma da uefa con lui, da B senza.
Udinese da B senza lui, da CL con lui.
Udinese che vende i suoi pac...ehm gioielli, diventa da Scudetto.
--
Il mare nel cassetto, le mille bolle blu
Farsk
2012-02-02 21:28:03 UTC
Permalink
Post by wonderpix
Guidolin. I fatti parlano per lui.
Parma da uefa con lui, da B senza.
Udinese da B senza lui, da CL con lui.
Udinese che vende i suoi pac...ehm gioielli, diventa da Scudetto.
E il Vicenza nelle coppe europee
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
L'AIRONE
2012-02-03 07:14:40 UTC
Permalink
Post by wonderpix
Guidolin. I fatti parlano per lui.
Sì Ok, ma ribadisco, è culturalmente anni luce lontano dall'ambiente di
Napoli.
Farebbe la fine di Donadoni, ad essere buoni.
Guidolin : Napoli = Tachipirina : Pizza
--
L'AIRONE
laccio
2012-02-02 22:27:48 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
spalletti sarebbe un sogno... è amico di dela...però guadagna
troppo...molto difficile...

pioli non mi dispiace...
MiiYomo
2012-02-03 09:02:45 UTC
Permalink
Post by laccio
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
spalletti sarebbe un sogno... è amico di dela...però guadagna
troppo...molto difficile...
pioli non mi dispiace...
Ma quanto guadagna? per me Ancelloti guadagna troppo, Mourinho guadagna
troppo così come Guardiola...ma spalletti veramente non possiamo
permettercelo?
laccio
2012-02-03 09:44:50 UTC
Permalink
Post by MiiYomo
Ma quanto guadagna? per me Ancelloti guadagna troppo, Mourinho guadagna
troppo così come Guardiola...ma spalletti veramente non possiamo
permettercelo?
prende 4 milioni d'euro all'anno...
dici che viene a napoli a dimezzarsi lo stipendio?
Skip
2012-02-03 09:54:54 UTC
Permalink
Post by laccio
Post by MiiYomo
Ma quanto guadagna? per me Ancelloti guadagna troppo, Mourinho guadagna
troppo così come Guardiola...ma spalletti veramente non possiamo
permettercelo?
prende 4 milioni d'euro all'anno...
dici che viene a napoli a dimezzarsi lo stipendio?
Sono già un po' di anni che li prende, ma è esiliato dal calcio che
conta, credo che epr qualcuno che ami questo sport prima o poi anche
sui soldi ci si ferma un attimo (soprattutto se già ne hai fatti
tanti).
Spalletti non ha mai nascosto il suo sogno di diventare CT della
nazionale, ma fin quando resta lì c'è poco da sperare, se si vuole
rimettere in gioco deve tornare in europa, ma oggi come oggi ben poche
squadre gli assicurano quella cifra, chi può permettersela l'allenatore
ce l'ha già e non lo cambia.
Pepito
2012-02-02 22:38:05 UTC
Permalink
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati e
mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della permanenza in
panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o con la società o
con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale media. Ma chi dopo di
lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare l'addio che pronosticare il
successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi conviene
attirarmi i vostri improperi:)
Guardiola non ha rinnovato ancora; potrebbe voler dimostrare di non saper
vincere solo col Barça
Seriamente parlando non ne ho idea ma penso anch'io che l'avventura sia
finita
Peppe
Rex
2012-02-03 07:26:51 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due
campionati
Post by Joker
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Mi unisco al coro: Spalletti.
Sarei però curioso di vedere di nuovo Zeman.
Pablitomf
2012-02-03 09:02:08 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Io sogno ZEMAN (con una squadra di livello sarebbe il migliore col suo
gioco) - non oso immaginare Lavezzi sotto ZAZZA' -

Ma Spalletti/Guidolin (il primo forse troppo pagato/il secondo piu'
abbordabile) le vedo ipotesi piu' verificabili.

La coppia Ancellotti/Capello la scarto a priori, non per la loro
competenza indiscussa, ma per la loro "lista della spesa" che non verra'
mai accontentata qua con questo presidente, quindi direbbero NO a prescindere.
--
--------------------------------
Pablitomf

Napoli sempre nel "Q"uore!
Cipolla
2012-02-03 16:10:22 UTC
Permalink
Post by Pablitomf
Io sogno ZEMAN (con una squadra di livello sarebbe il migliore col suo
gioco) - non oso immaginare Lavezzi sotto ZAZZA' -
Cioè tu ti vedi Lavezzi farsi i gradoni dello stadio in allenamento?
Secondo me litigano dopo la prima settimana di preparazione...
Ryo
2012-02-03 18:45:01 UTC
Permalink
Post by Cipolla
Post by Pablitomf
Io sogno ZEMAN (con una squadra di livello sarebbe il migliore col suo
gioco) - non oso immaginare Lavezzi sotto ZAZZA' -
Cioè tu ti vedi Lavezzi farsi i gradoni dello stadio in allenamento?
Secondo me litigano dopo la prima settimana di preparazione...
Se è per questo i gradoni so poco sopportati dai grandi giocatori in
generale.
Per quello Zeman non ha mai allenato grandi squadre ne campioni affermati.

Ryo
Cipolla
2012-02-03 18:51:58 UTC
Permalink
Post by Ryo
Post by Cipolla
Post by Pablitomf
Io sogno ZEMAN (con una squadra di livello sarebbe il migliore col suo
gioco) - non oso immaginare Lavezzi sotto ZAZZA' -
Cioè tu ti vedi Lavezzi farsi i gradoni dello stadio in allenamento?
Secondo me litigano dopo la prima settimana di preparazione...
Se è per questo i gradoni so poco sopportati dai grandi giocatori in
generale.
Per quello Zeman non ha mai allenato grandi squadre ne campioni affermati.
Ryo
Ma infatti, è quello che dicevo. Forse Hamsik lo ha avuto a Brescia,
bisognerebbe chiedere a lui che ne pensa.
Pablitomf
2012-02-03 19:48:42 UTC
Permalink
Post by Cipolla
Post by Pablitomf
Io sogno ZEMAN (con una squadra di livello sarebbe il migliore col suo
gioco) - non oso immaginare Lavezzi sotto ZAZZA' -
Cioè tu ti vedi Lavezzi farsi i gradoni dello stadio in allenamento?
Secondo me litigano dopo la prima settimana di preparazione...
Siii lo farebbe me lo sento
--
--------------------------------
Pablitomf

Napoli sempre nel "Q"uore!
Ryo
2012-02-03 09:37:07 UTC
Permalink
Post by Joker
Anche io penso che a fine anno Mazzarri andrà via e dopo due campionati
e mezzo ci può stare, tre per me è il limite fisiologico della
permanenza in panchina di un tecnico dopodichè o rompi con la piazza o
con la società o con lo spogliatoio. Quindi staremmo nella mia ideale
media. Ma chi dopo di lui? Eh già, perchè è più facile vaticinare
l'addio che pronosticare il successore.
Secondo voi chi sarebbe adatto a raccogliere l'eredità del capellone
compatibilmente alle disponibilità del Napoli
Io un'idea ce l'avrei ma ve la dico forse dopo.Devo capire se mi
conviene attirarmi i vostri improperi:)
Fabri te che dici?

Ryo
--
Android Usenet Reader
http://android.newsgroupstats.hk
Joker
2012-02-03 10:35:58 UTC
Permalink
Post by Ryo
Fabri te che dici?
Rispondo in manoera un po' articolata. Nonostante sparare sul pianista
oggi è di moda non credo sarà facilissimo trovare uno che sia
oggettivamente migliore di Mazzarri alla portata del club.Poi si sa, la
stagione degli allenatori dipende da tanti fattori non sempre riferibili
alla bravura degli stessi e per me il loro peso nei successi di una
squadra è inferiore a quello dei calciatori e del club. Sono abbastanza
d'accordo con Free che esiste una fascia "media" dove molti si
equivalgono e allora più che il valore "assoluto" del tecnico devono
subentrare altre considerazioni, se intendi pescare in qual calderone là.
Vale a dire, costo, dati caratteriali una certa "omologabilità" con la
piazza(che conta) e quant'altro. Passando in rassegna quelli che mi
vengono in mente escluderei i provincialoni inside come Di Carlo,
Colantuono, Iachini (anche se sta in B), Malesani, Cosmi,Arrigoni. I
cavalli di ritorno(Donadoni Reja, Ventura,Ranieri,Colomba Zeman). I
cosiddetti emergenti che farebbero bene ad emergere prima altrove come
Montella, Sannino(che pure stimo), Tesser . Quelli non omologabili alla
piazza(Del Neri, Guidolin). Quelli che non cambieranno l'anno prossimo
(Conte, Allegri, Luis Enrique) ed alcuni altri Resta un gruppo ristretto
fatto da gente come Pioli,Gasp,Ballardini,Mihajlovic.
Io punterei su quest'ultimo. Per me è bravo nonostante l'esperienza
fiorentina dove però ha più attenuanti che colpe.
Ryo
2012-02-03 12:36:14 UTC
Permalink
Resta un gruppo ristretto fatto da gente come
Pioli,Gasp,Ballardini,Mihajlovic.
Io punterei su quest'ultimo. Per me è bravo nonostante l'esperienza
fiorentina dove però ha più attenuanti che colpe.
A me Miha non piace, è uno che va troppo duro con la squadra e tende a farsi
nemici, senza contare che ha fallito a Bologna e Firenze.
Devo dire che non mi entusiasma nessuno fra i nomi medi, io continuo a
sperare in Spalletti o se proprio devo prendere un navigato direi Guidolin.

Ryo
Joker
2012-02-03 18:53:34 UTC
Permalink
Post by Ryo
Resta un gruppo ristretto fatto da gente come
Pioli,Gasp,Ballardini,Mihajlovic.
Io punterei su quest'ultimo. Per me è bravo nonostante l'esperienza
fiorentina dove però ha più attenuanti che colpe.
A me Miha non piace, è uno che va troppo duro con la squadra e tende a
farsi nemici, senza contare che ha fallito a Bologna e Firenze.
Devo dire che non mi entusiasma nessuno fra i nomi medi, io continuo a
sperare in Spalletti o se proprio devo prendere un navigato direi Guidolin.
Ryo
Guarda, tatticamente è uno dei migliori in assoluto.Mette sempre molto
bene la squadra in campo e sa anche cambiarla in corsa. A Firenze ha
sofferto una situazione di smobilitazione della quale ha poche colpe e
non mi pare che Rossi abbia fatto decollare la squadra per ora.
Io dico che è bravo e all'Inter si dice che il vero allenatore fosse lui
e non il fighetto con la sciarpa. Poi sempre serbo è e di conseguenza ha
il suo bel caratterino
Skip
2012-02-03 12:42:23 UTC
Permalink
Post by Ryo
Fabri te che dici?
Rispondo in manoera un po' articolata. Nonostante sparare sul pianista oggi è
di moda non credo sarà facilissimo trovare uno che sia oggettivamente
migliore di Mazzarri alla portata del club.Poi si sa, la stagione degli
allenatori dipende da tanti fattori non sempre riferibili alla bravura degli
stessi e per me il loro peso nei successi di una squadra è inferiore a quello
dei calciatori e del club. Sono abbastanza d'accordo con Free che esiste una
fascia "media" dove molti si equivalgono e allora più che il valore
"assoluto" del tecnico devono subentrare altre considerazioni, se intendi
pescare in qual calderone là.
secondo me è proprio il contrario, tolti i top, tolti gli scarsi e/o
emergenti, la fascia media (Mazzarri, Prandelli,...) è molto poco
popolata.
Vale a dire, costo, dati caratteriali una certa "omologabilità" con la
piazza(che conta) e quant'altro. Passando in rassegna quelli che mi vengono
in mente escluderei i provincialoni inside come Di Carlo, Colantuono, Iachini
(anche se sta in B), Malesani, Cosmi,Arrigoni. I cavalli di ritorno(Donadoni
Reja, Ventura,Ranieri,Colomba Zeman)
Hai dimenticato Mondonico :D

. I cosiddetti emergenti che farebbero
bene ad emergere prima altrove come Montella, Sannino(che pure stimo), Tesser
. Quelli non omologabili alla piazza(Del Neri, Guidolin). Quelli che non
cambieranno l'anno prossimo (Conte, Allegri, Luis Enrique) ed alcuni altri
Lippi, Spalletti e Prandelli in che categoria sono?
Resta un gruppo ristretto fatto da gente come
Pioli,Gasp,Ballardini,Mihajlovic.
Io punterei su quest'ultimo. Per me è bravo nonostante l'esperienza
fiorentina dove però ha più attenuanti che colpe.
Dio ce ne scansi e liberi.... a proposito di allenatori presuntuosi.
Abbiamo già dato!!!!

p.s. un ex laziale a Napoli non avrebbe vita facile, c'è purtroppo
anche questo da considerare.
Farsk
2012-02-04 10:21:22 UTC
Permalink
Post by Skip
Lippi, Spalletti e Prandelli in che categoria sono?
Lippi nella categoria culi grossi...
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
Farsk
2012-02-04 10:19:58 UTC
Permalink
Post by Joker
Resta un gruppo ristretto
fatto da gente come Pioli,Gasp,Ballardini,Mihajlovic.
Io punterei su quest'ultimo. Per me è bravo nonostante l'esperienza
fiorentina dove però ha più attenuanti che colpe.
Mihajlovic mi sta "simpatico" ma quel punto non mi prendo Ballardini che
almeno dà un gioco alle sue squadre? Comunque bravo, anche io punterei
su quella gente lì. Anche se un pensierino a Montella lo farei. Certo
sarebbe una piccola scommessa, ma pure Allegri aveva allenato al massimo
il Cagliari prima di approdare al Milan.
--
«Il calcio è l'ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito
nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre,
persino la messa, sono in declino, il calcio è l'unica rimastaci.
Il calcio è lo spettacolo che ha sostituito il teatro»

Pier Paolo Pasolini
Ryo
2012-02-04 12:08:35 UTC
Permalink
Post by Farsk
Mihajlovic mi sta "simpatico" ma quel punto non mi prendo Ballardini che
almeno dà un gioco alle sue squadre? Comunque bravo, anche io punterei su
quella gente lì. Anche se un pensierino a Montella lo farei. Certo sarebbe
una piccola scommessa, ma pure Allegri aveva allenato al massimo il
Cagliari prima di approdare al Milan.
Montella è pericoloso, in quanto a Catania hanno fatto bene tutti, da Zenga
a Mihajlovic, a Pasquale Marino, quindi lo reputo un banco di prova poco
probante.

Ryo
Delfino Errante
2012-02-04 13:05:18 UTC
Permalink
Post by Joker
Resta un gruppo ristretto
fatto da gente come Pioli,Gasp,Ballardini,Mihajlovic.
Io punterei su quest'ultimo. Per me è bravo nonostante l'esperienza
fiorentina dove però ha più attenuanti che colpe.
Sì ma ora ti faccio una domanda io.
Tu dici che nella Fiorentina ha avuto problemi derivanti dalla
smobilitazione.
Allora ti chiedo: che differenza c'è tra chi, in momenti di grave
difficoltà, nonostante tutto a Napoli ha fatto bene e chi invece si è
smarrito tragicamente come il serbo a Firenze?
Cioè Lippi che ci ha portato in Uefa, Boskov che solo all'ultima giornata
ha cannato l'obiettivo, mettiamoci anche Simoni che tutto sommato non fece
malissimo. E quelli erano momenti molto più critici rispetto a quelli
della Fiorentina, con squadre di spessore molto ridotto rispetto alla
Fiorentina e con una piazza molto più bollente?
Invece per me l'allenatore per eccellenza, che io vorrei oggi, è Zeman.
E questa è una squadra che è fatta appositamente per lui.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Vito
2012-02-04 13:13:35 UTC
Permalink
ridotto rispetto alla
Post by Delfino Errante
Fiorentina e con una piazza molto più bollente?
Invece per me l'allenatore per eccellenza, che io vorrei oggi, è Zeman.
E questa è una squadra che è fatta appositamente per lui.
quoto

MaxT
2012-02-03 10:41:15 UTC
Permalink
Zeman non mi dispiacerebbe, è quello che più di tutti può esaltare il San
Paolo,
sicuramente eviteremo una serie di partite noiose e inguardabili
Tra l'altro tatticamente per me è un top, quello che non è Mazzarri
Cosa che tra l'altro ci permetterebbe di prendere alcuni giovani
interessanti del Pescara
senza troppo problemi, evitando di andare a prendere altri purpi per il
mondo
Joker
2012-02-03 10:43:48 UTC
Permalink
Post by MaxT
Zeman non mi dispiacerebbe, è quello che più di tutti può esaltare il San
Paolo,
sicuramente eviteremo una serie di partite noiose e inguardabili
Tra l'altro tatticamente per me è un top, quello che non è Mazzarri
Cosa che tra l'altro ci permetterebbe di prendere alcuni giovani
interessanti del Pescara
senza troppo problemi, evitando di andare a prendere altri purpi per il
mondo
Zeman durerebbe qui tre partite, abbiamo già dato
MaxT
2012-02-03 14:30:10 UTC
Permalink
Post by Joker
Zeman durerebbe qui tre partite, abbiamo già dato
Ci sono condizioni molto diverse, ma soprattutto squadre
diverse, e comunque non ne vedo di migliori "possibili" al momento
Continua a leggere su narkive:
Loading...